Nella soleggiata e ventilata mattinata del 17 maggio gli ospiti hanno accolto la statua della Madonna Pellegrina e partecipato alla S. Messa celebrata da don Luigi Codemo, parroco della Parrocchia SS. Pietro e Paolo di Zanè, tra il verde del giardino della rotonda. A questo atteso ed emozionante momento comunitario sono seguiti, nel pomeriggio dello
Giovedì 05 maggio con la messa celebrata da Don Giuliano Zatti, vicario generale della Diocesi di Padova, è iniziata la “Peregrinatio Mariae” della statua della Madonna di Fatima in tutti i tredici centri servizi della Fondazione OIC, pellegrinaggio che si concluderà il 29 maggio 2022. Accoglieremo nella nostra residenza la statua della Madonna di Fatima

ASPETTANDO LA PASQUA

In queste settimane grande ed assiduo è stato l’impegno profuso dai nostri ospiti nella realizzazione delle decorazioni per addobbare la struttura in previsione dell’arrivo della Pasqua. Grande è stata l’attesa per la ripresa delle celebrazioni religiose all’interno della residenza, sospesa alcuni mesi fa a causa della pandemia. Con grande entusiasmo e coinvolgimento gli ospiti hanno
In occasione della solenne festività dell’Immacolata Concezione, Mercoledì 8 dicembre alle ore 9.45, trasmetteremo in diretta streaming, dall’auditorium della residenza, la Santa Messa celebrata da Don Augusto Busin. Gli ospiti che non potranno presenziare alla celebrazione, potranno vederla dal soggiorno del proprio piano, dove la Santa Messa sarà visibile in TV . Per tutti i
E come anticipato, ecco le foto scattate durante le proiezioni dei video realizzati con le letture raccolte e inviate dalla Biblioteca Civica di Thiene, all’interno del progetto “Leggere per ricordare”. I nostri ospiti sono stati entusiasti dell’iniziativa dimostrandosi un pubblico davvero caloroso, inoltre, ringraziano di cuore tutti i lettori per la vicinanza dimostrata e contraccambiano

UN AUGURIO PER IL 2021

Siamo a salutare il 2020, anno che molti vorrebbero scordare e che ci ha dato emozioni e pensieri carichi di riflessioni, dubbi e incertezze. Alcune persone a noi care non ci sono più e il desiderio di affetto, vicinanza e umanità non è mai stato così intenso come oggi.  Quest’anno ci ha reso più consapevoli
Ringraziamo di cuore la biblioteca civica di Thiene e le numerose persone che hanno contribuito a realizzare questo bellissimo progetto! Cogliamo l’occasione per fare loro i più sentiti Auguri di buone feste, dandoci appuntamento a breve, per raccontare com’è andata la proiezione delle tante letture.
Dopo ogni temporale arriva sempre l’arcobaleno e noi fisioterapiste lo stiamo aspettando assieme agli ospiti. Nonostante la palestra sia chiusa da più di un mese a causa dell’emergenza coronavirus, continuiamo i nostri allenamenti con attività, biciclettate, passeggiate e giochi di gruppo nei vari piani. Siamo vicine ai nostri “nonni” non solo per mantenere la motricità,
Si capisce l’importanza delle cose e delle persone solo quando queste non sono fisicamente presenti. Per cercare di rendere meno pesante questo periodo di “isolamento” è venuta in prezioso aiuto a noi educatrici la tecnologia: tablets e computers sono diventati strumenti indispensabili per il nostro lavoro. Da ormai un mese abbiamo attivato il servizio di
La carovana O.i.c di Thiene ha colpito ancora…ed è sempre più numerosa. Anche quest’anno abbiamo riproposto l’uscita (a piedi e qualche ospite in furgone) al Santuario della Madonna dell’Olmo: volontari, parenti, educatori…tutti assieme con i nostri ospiti …Eravamo in 120! La passeggiata è stata molto bella: chiacchiere e  risate hanno fatto da padrone! All’arrivo al